Fandom

Nuka Pedia Wiki

Zona contaminata del Mojave

291pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Share

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

La zona contaminata del Mojave è un'area corrispondente al deserto del Mojave e l'ambientazione di Fallout: New Vegas.

Storia Modifica

Rispetto alla zona contaminata della Capitale, la zona contaminata del Mojave ha superato la Grande Guerra relativamente indenne, ma non per il mancato attacco da parte della Cina. 77 bombe nucleari furono lanciate verso Las Vegas e l'area circostante ma, grazie alle difese installate dal ricco e potente imprenditore Robert House, 59 furono disarmati in volo, 9 furono abbattuti in volo da un sistema laser piazzato in cima al Lucky 38 Hotel & Casino e solo 9 caddero nel deserto.

Negli anni successivi la zona contaminata del Mojave è stata ignorata dalle principali civiltà post-apocalittiche sviluppatesi (RNC a ovest e Legione di Caesar a est) favorendo lo sviluppo di civiltà minori, come predatori, Great Khan, Confraternita d'Acciaio e supermutanti. Per anni Vegas è rimasta in uno stato di abbandono, ma quando gli esploratori dell'RNC hanno raggiunto Hoover Dam con l'obbiettivo di espandere i confini dell'RNC, il signor House, l'antico salvatore di Las Vegas, ha fatto uscire dal suo casinò, il Lucky 38, i suoi securitron sulla strip di Las Vegas, ribattezzata New Vegas, e hanno radunato tre delle quattro tribù che occupavano la città. Ha in seguito costruito un muro intorno alla strip, impedendo a tutti gli altri abitanti della città di poterci entrare. Quando l'RNC ha raggiunto New Vegas la città lavorava già a pieno regime e gli esploratori sono tornati a Shady Sands raccontando di un'oasi di luce in mezzo al deserto. House e l'RNC hanno firmato secondo il quale il 95% della corrente prodotta da Hoover Dam sarebbe stata lasciata all'RNC e sarebbe stato donato l'antico aeroporto internazionale McCarran, che sarebbe diventato la base principale base dell'RNC nel Mojave; in cambio la strip (e quindi House avrebbe mantenuto la sua indipendenza e il restante 5% della corrente prodotta da Hoover Dam.

Poco dopo però la Legione di Caesar, un esercito composto da 86 tribù assoggettate guidato da Caesar e dal Legato di Malpais, è arrivata nel Mojave in cerca di nuovi territori da conquistare e di una città da far diventare la nuova capitale. La Legione ha lanciato un imponente attacco alla diga, ma l'RNC è riuscita a respingerla. Gran parte del merito era dovuto al Capo Hanlon, che ha attuato una ritirata tattica verso la cittadina di Boulder City, nella quale era stata preparata una trappola. I pochi legionari superstiti si sono ritirati oltre la diga; dopo la sconfitta Caesar ha deciso di giustiziare il Legato di Malpais, ritenendolo responsabile per la sconfitta. Dopo la battaglia la Legione si è rapidamente ricostruita; negli anni successivi le crescenti tensioni tra le due principali forze presenti nella regione, l'RNC e la Legione, unite ai tentativi della strip di mantenere la propria indipendenza, hanno lasciato la pace e la stabilità nella regione appese a un filo.

Popolazione Modifica

A causa del fatto che il Mojave non è stato praticamente colpito dalle bombe, la ricostruzione è stata molto più facile che in altre aree. Molti edifici, incluse le fabbriche prebelliche, sono rimasti intatti. Per questo motivo alcune imprese, come i Gun Runner e il laboratorio di Michael Angelo, hanno continuato a produrre. Grazie alla mancanza del fallout nucleare, la tecnologia si è conservata molto bene e strumenti come le insegne al neon, la monorotaia tra Camp McCarran e la strip e i generatori di Hoover Dam sono stati riparati facilmente.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso